Nasturzio Officinale 300 semi (Crescione d’acqua)

 1.80

Il Nasturzio Officinale, chiamato anche Crescione d’acqua, è una pianta acquatica perenne che cresce spontanea in luoghi umidi o acquitrinosi, ma può essere coltivata facilmente con alcuni accorgimenti.

Già venduti: 16
Disponibile: 20

20 disponibili

Nasturzio Officinale 300 semi circa (Crescione d’acqua)

Il Nasturzio Officinale, anche chiamato Crescione d’acqua, è una pianta acquatica perenne che cresce spontanea in luoghi umidi o acquitrinosi.
Può essere coltivata facilmente con alcuni accorgimenti.
Si consiglia la coltivazione all’interno, anche in un piccolo contenitore sul davanzale di una finestra (il crescione d’acqua si sviluppa in altezza).
Se coltivato all’esterno, grazie ad un contenitore largo, non esponete la pianta ai raggi diretti del sole nelle ore più calde e non fategli mai mancare l’acqua.
Ha un gusto leggermente piccante adatto nell’insalata, con il salmone affumicato, con la zucca, il pesce, salse e formaggi.
Il Crescione d’acqua è ricco di Pro-vitamina A, vitamina C e luteina.

Specie: Nasturtium Officinale

Guida alla germinazione dei semi di Nasturzio Officinale:
  • Per la semina all’esterno, seminate a spaglio a metà primavera quando il terriccio è ben umido (i semi sono veramente piccoli e vanno maneggiati con attenzione).
  • Coprite il contenitore con la pellicola trasparente per aumentare l’umidità e favorire la germinazione.
  • Procuratevi un sottovaso alto almeno 5 cm (misura adeguata al vostro contenitore scelto).
  • Scegliete un terriccio molto ricco e drenante.
  • Il sottovaso va svuotato e riempito nuovamente almeno ogni 3 giorni o più spesso in caso di clima caldo e asciutto.
  • Con un’attesa di circa 8 settimane le piantine saranno adulte e produttive, cimatele costantemente per renderle più robuste e produttive.

 

Photo Credit: Nasturtium Officinale (Watercress) by Forest and Kim Starr (CC-BY-SA-2.0.) https://www.flickr.com/photos/starr-environmental/24945033021

Peso 2.2 g