Tarassaco Comune o Dente di Leone 900 semi circa

 2.50

La pianta di Tarassaco è di vitale importanza per le api, poiché fiorisce presto e prolunga la fioritura fino in tardo autunno e fornisce il nettare in periodi in cui le fioriture sono scarse (il miele di tarassaco è molto apprezzato).

Già venduti: 47
Disponibile: 10

10 disponibili

Tarassaco Comune o Dente di Leone 900 semi circa (1 gr.)

Il Tarassaco comune è una pianta erbacea perenne provvista di una robusta radice fittonante, le foglie sono tutte radicali e disposte a rosetta.
Le piante di tarassaco fioriscono tutte in modo sincronizzato, tingendo di giallo i campi, i suoi fiori si chiudono con l’avvicinarsi del maltempo.
Durante la seconda guerra mondiale, la radice tostata di tarassaco aveva sostituito il caffè, infatti hanno un sapore simile ma senza caffeina!
La pianta di Tarassaco è di vitale importanza per le api, poiché fiorisce presto e prolunga la fioritura fino in tardo autunno e fornisce il nettare in periodi in cui le fioriture sono scarse (il miele di tarassaco è molto apprezzato).
Del Tarassaco di mangia tutto, le foglie nell’insalata, i boccioli sotto sale e i fiori per dare un tocco colorato alle insalate.

Curiosità:

La pianta di Tarassaco diventò importante nel Rinascimento quando venne identificata come uno dei più importanti rimedi depurativi, poiché stimola la produzione di urina e di bile (i medici a quell’epoca ritenevano queste proprietà importantissime).

Specie: Taraxacum officinalis

Indicazioni coltivazione:

Periodo di semina: da marzo a giugno
Profondità: pressate i semi sul terreno umido
Raccolta: fine estate
Luce: pieno sole

Guida alla germinazione dei semi di Tarassaco Comune:
  • Seminate in qualsiasi terreno da marzo a giugno.
  • I semi hanno bisogno di luce per germinare, perciò non copriteli.
  • La scelta migliore è quella di pressarli delicatamente nel terreno umido.
  • Mantenete il terreno umido fino a germinazione.
Peso 3.2 g