Alchechengi Giallo Commestibile 300 semi circa

 1.70

L’Alchechengi viene coltivato soprattutto per le proprietà nutrizionali che le sue bacche simili a pomodorini possiedono! Coltivazione facile anche in vaso e in balcone!

 

Esaurito

Alchechengi Giallo Commestibile 300 semi circa (0.5 gr.) 85% germinazione

L’Alchechengi è una formidabile pianta perenne di origini orientali della stessa famiglia dei pomodori (solanacee)!
Viene coltivato soprattutto per le proprietà nutrizionali che le sue bacche simili a pomodorini detengono, sia per per il contenuto di Vitamina C che per l’uso in cucina!

Una delle sue particolarità è l’involucro delle bacche chiamate anche “lanterne cinesi”!
La coltivazione non ha particolari difficoltà anzi resiste bene alla siccità e ama l’umidità (attenzione ai ristagni d’acqua).
Preferisce una collocazione semi-ombreggiata ed è molto adatto alla coltivazione in vaso e in balcone!

Specie: Physalis alkekengi

Indicazioni coltivazione:
  • Periodo di semina: febbraio – inizio marzo
  • Trapianto: maggio
  • Profondità semina: 0.5 cm
  • Distanza di semina o trapianto: 50 + cm
  • Raccolta: dall’estate in poi
Guida alla germinazione dei semi di Alchechengi:
  • Seminate in semenzaio da febbraio ad inizio marzo mettendo 3 semi a vasetto/cella.
  • I semi germineranno in 2-3 settimane.
  • Trapiantate singolarmente una volta che avranno raggiunto l’altezza di 8 cm
  • Trapiantate in pieno campo quando avranno raggiunto i 30-40 cm di altezza.

 

Peso 2.5 g